FIAT

FIAT

FIAT si identifica in larga parte con la storia dell’economia italiana e dello sviluppo industriale del Paese. Ha saputo imporsi da protagonista sulla scena economica internazionale. Le origini della FIAT, acronimo di “Fabbrica Italiana Automobili Torino”, risalgono al 1899 quando un gruppo di uomini d’affari torinesi, capeggiati da Giovanni Agnelli. Si proposero come scopo la realizzazione di un prototipo di automobile. Tali investitori seppero approfittare del fermento creativo e del clima sociale favorevole che caratterizzava in quegli anni Torino. Le vetture FIAT seppero imporsi subito non solo sul mercato italiano ma anche su quello internazionale qualificandosi come prodotti di lusso.

I Marchi Fiat

Il primo marchio del 1899 era costituito da una “pergamena” di ottone montata sul cofano.Nel 1901 il marchio risentiva delle movenze sinuose dello stile liberty. Nel 1903 comparve un altro marchio-targhetta con due rami d’olivo stilizzati su un sole levante, per la prima volta, apparì l’acronimo in grande evidenza. Nel 1908 fece la sua prima apparizione sul radiatore il notissimo marchio ovale, forse il più bel marchio italiano in stile liberty. Con la partecipazione alle gare sportive, dal 1921 iniziò la serie dei marchi rotondi con la corona d’alloro. Nel 1932 fece la sua prima apparizione il marchio FIAT di tipo rettangolare che divenne celebre con l’uscita della Balilla. La nota casa produttrice Italiana cambia svariate volte il suo marchi negli anni.

100 ANNI Fiat

Nel 1999 tra le molte iniziative studiate per festeggiare il centenario è tornato, sia pure stilisticamente aggiornato, lo scudetto rotondo con la corona d’alloro. Durante i primi anni del 2000 la Casa torinese è riuscita a riprendersi dalla più grave crisi finanziaria della sua storia; a suggello del percorso compiuto, nel 2006 si decise di rinnovare il marchio riaffidando l’incarico a Maurizio Di Robilant in collaborazione con il Centro Stile Fiat.

 

 

 

I nostri articoli , pur non essendo originali, sono perfettamente adattabili ai veicoli a cui si riferiscono. Le marche CITROËN, DACIA, DAF, FIAT, FORD, IVECO, MAN, MERCEDES, NISSAN, OPEL, PEUGEOT, PIAGGIO, RENAULT, SCANIA, TOYOTA, VOLKSWAGEN, VOLVO, utilizzate in questo catalogo, sono proprietà dei fabbricanti dei veicoli a cui si riferiscono. Il loro utilizzo in questo catalogo, così come i riferimenti originali inclusi, servono unicamente per aiutare ad identificare il modello di veicolo sul quale deve essere montato il pezzo di ricambio. Inostri produttori utilizzano solo materiali di prima scelta, accuratamente selezionati e sottoposti a verifiche garantite dall’ente di controllo TUV. Prodotti certificati per una qualità reale, tangibile e duratura.

Main Menu

Apri la Chat
Serve Aiuto?
DoctorParts ASSISTENZA
Ciao Come posso aiutarti?